lunedì 1 agosto 2011

Odore di morte

Il motore della vita si spegne
nei tuoi occhi fissi e assenti
lo avverto dal tuo muoverti frenetico intorno a casa
quali volessi fuggire dal destino che ti attende
in questa sera di fine luglio.
Tutto il resto del quadro è invariato
ci sono le stelle in cielo, la brezza d'estate
l'aia è calma
i contadini si preparano per andare a dormire
ma per te, fedele amico dell'uomo,
sarà l'ultima passaggio su questa terra,
domani notte sarai la stella più brillante.

                                                             To Rocky 31.07.2011

Nessun commento:

Posta un commento