mercoledì 30 aprile 2014

1° MAGGIO

Mi chiedo se esiste ancora una coscienza collettiva dei lavoratori. Ci sentissimo tutti parte lesa in questo momento storico riusciremmo a unirci e imporre le regole. Purtroppo ora l'unica coscienza che c'è è quella del "eh ma io devo andare...". Non otterremo mai più nessun traguardo pari a quelli ottenuti in passato. Si è rotto tutto....ma quel che è peggio si è rotta la lotta collettiva per il bene comune!

La_Festa_dei_lavoratori_in_Italia

Nessun commento:

Posta un commento