domenica 20 settembre 2015

Ebano in bianco

Città murata a fianco del fiume
volti in pietra ospitano note 
vociare nostalgico di giovani passioni
colori su tela di una lucente epoca

Scorgo te anima luminosa e pura
entri ed esci dai piccoli scrigni in pietra
lontana da questa realtà
sorridi a chiunque incontri il tuo sguardo

Presenza magica e surreale
chissà se questo è il tuo mondo
chissà se qui sei a casa. 


Nessun commento:

Posta un commento