giovedì 17 settembre 2015

Birdman - 2014


Se li meritava proprio tutti i premi che ha ricevuto questo film che come nel nostro "La grande bellezza" sottolinea la povertà dei tempi che stiamo vivendo.
La creazione di un enorme "mostro sociale" che negli anni ha preso corpo e si manifesta con la assoluta assenza di approfondimento e conoscenza perpetrando mitologie prive di qualsiasi fondamento culturale.
La crisi di un uomo diverso dalla massa che ha ceduto alle lusinghe della celebrità e alle schifezze di quel mondo che vuole riscattare la sua "diversità" ma che fatica a mostrarla.
Adorabile il personaggio della figlia che avvicina il padre al "nuovo mondo" ma che mantiene, a fronte delle esperienze di vita avute, una fredda e lucida visione della realtà.


link Wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento