martedì 5 giugno 2012

in disparte


Seduta in disparte rimane una donna: capelli scuri, sguardo sognante, sorrisi accennati  che celano un velo di malinconia forse ha paura.Vorrei dirle molte cose: che capisco che non è facile aver fiducia nel futuro è la cosa più incerta che esiste ma vorrei dirle provaci, vivi e lasciati andare ciò che provi ora non lasciare che scappi
per poi guardarti indietro e dire "potessi riaverlo". Ma allo stesso tempo rifletti, pondera e non fare la bambina. Cerca di prendere ogni piccola cosa che la vita di porta e lasciala entrare nel cuore perchè solo così riacquisterai la fiducia e la voglia di vivere e amare. Sì amare. Perchè so che è quello che ti manca.

Nessun commento:

Posta un commento