mercoledì 6 giugno 2012

Alla fine l'equilibrio interiore non è da cercare.
Forse ce l'abbiamo già e più ci muoviamo e agitiamo, più ce ne allontaniamo.

Nessun commento:

Posta un commento