mercoledì 13 aprile 2016

Quanto più duro è lo stato di malessere tanto più intenso potrà rivelarsi il piacere che ne seguirà.

Nessun commento:

Posta un commento