mercoledì 6 febbraio 2013

Morti improvvise...

La morte quando arriva sconvolge sempre siano esse persone care o conoscenti. A volte arriva dopo lunghe peripezie che spesso fanno morire prima dentro, altre volte é inaspettata e colpisce come un fulmine a ciel sereno. Non ci si abitua mai all'idea di lasciare questo mondo, le persone che insieme a noi ne hanno fatto parte e quando arriva non possiamo declinare l'invito anche se non vorremmo mai lasciarla entrare. L'unica cosa che possiamo é far sì che la nostra vita sia vissuta come avremo voluto e sopratutto densa d'amore in modo che quando lasceremo questa terra chi ci ricorderà lo farà col sorriso. Difficile pensare stasera a una bambina che non vedrà mai più tornare suo padre, a una moglie che perde il compagno di una vita. Non ci sono spiegazioni, non c'é logica....solo un grande vuoto per chi rimane. Siamo più che mai solo di passaggio.

Nessun commento:

Posta un commento