domenica 4 marzo 2012

Pier Paolo Pasolini - Progresso e Sviluppo

Io credo nel progresso, non credo nello sviluppo e nella fattispecie a questo sviluppo. Ed è questo sviluppo che da alla mia natura gaia una svolta tremendamente triste, quasi tragica. [...]

Il progresso fa qualcosa per un fine comune lo sviluppo fa qualcosa e basta, anche che non serve, al solo fine dell'arricchimento.

Nessun commento:

Posta un commento