martedì 15 dicembre 2015

dare e avere

Non siate gioventù arrogante. Il tempo non vi sarà per sempre amico. 
Cercate al contrario di cogliere i pregi di ogni persona che incontrate nella vita e aiutatela a tirar fuori il meglio. Solo così potrete trarre i frutti di una collaborazione costruttiva che sarà dipendente solo dall'intelligenza e non dall'età anagrafica. Cercate sempre di comprendere chi vi sta di fronte, come ci è arrivato e cosa lo mantiene ancorato. 
Dall'altro lato non fatevi mangiare dal rancore e dal rimorso, ma siate aperti a donare la vostra saggezza e fatela fecondare dall'innovazione. 
Parola d'ordine ancora una volta: condivisione!

Nessun commento:

Posta un commento