lunedì 13 giugno 2016

#Odio


La tristezza che ieri, alle immagini di Orlando. ha percorso il mio cuore è devastante. A margine di ogni polemica o strumentalizzazione, a partire dalla nazionalità dell'attentatore e la sua riconducibilità all'Isis piuttosto che l'accesso alle armi del popolo americano, la cosa che ha vinto sul genere umano è l'odio. 
E' inimmaginabile il pensiero che un cervello umano sia accecato dall'odio verso un suo simile. 
I politici che anche qua in Italia, cavalcano ad esempio le differenze razziali non capiscono il danno immenso che stanno facendo sulla popolazione?! La storia non ci ha insegnato nulla?! A cosa ci ha portato l'odio?!
Possiamo pensare che siano casi isolati ma non è così. Invece che intervenire sul caso spot e ripiegare su pubblicità progresso occorre fare un operazione di ri-educazione dell'uomo e non solo con l'istruzione ma anche dando l'esempio che sulla massa vuol dire che occorre, con atti politici veri e lungimiranti, avvicinare gli essere umani. 

Nessun commento:

Posta un commento