domenica 2 settembre 2012

Artista di strada

Tu che sei mare e fuoco
libertà assoluta
cammini su un filo teso
e mi chiedi una mano
che si aprirà per lasciarti solo su quel filo.
Cosa posso io?
Schiava del mondo
delle sue ali nere
sei pioggia d'estate
sei acqua che spegne il mio fuoco
il mio desiderio di libertà
umana.

Foto Isabella Colucci - Colui che ha ispirato i miei versi
Foto mia - Colui che ha ispirato i miei versi

Nessun commento:

Posta un commento