domenica 30 settembre 2012

Ghiaccio

Aspetti domani
sicuro di un cambiamento
una primavera bagnata
un'alba sul mare
un regalo inatteso.

Domani é l'ignoto
speranza e desiderio
colore e profumo
una nuova essenza.

É il martirio dell'oggi
il ghiaccio di un fiume d'inverno
l'acqua scorre dentro
            ma sopra é cristallo inerme

Nessun commento:

Posta un commento