venerdì 26 novembre 2010

Fumo

....sale libero dalla mia sigaretta appena accesa
si sposta, si contorce, cambia percorso
non riflette su dove và lui,
è libero
sale leggero e si lascia cullare dalle correnti

impalpabile

non pensare, sii come quel fumo
vuotati

la vita in fondo cos'è
il suo percorso è a noi sconosciuto
segue una linea disegnata per noi
e ci porta, ci guida

cosa lasciamo in questo percorso
le sfumature, le curve, i disegni che quel fumo fa
sono i nostri gesti, i nostri rapporti, le nostre sofferenze
i nostri piaceri

nessun rimpianto, nessun rimorso dobbiamo avere
percorriamo questa ignota strada verso la dissolvenza proprio come quel fumo

ma no
non essere come lui
tu puoi vivere, amare, viaggiare, soffrire, gustare, dedicarti, distinguerti
puoi essere di più
puoi scegliere dove andare e come
e soprattutto puoi segnare il tuo passaggio come purtroppo
quel fumo non potrà mai fare.

Nessun commento:

Posta un commento