mercoledì 2 febbraio 2011

Guy Maupassant


Il bacio colpisce come la folgore, l’amore passa come un temporale, poi la vita torna a calmarsi come il cielo e ricomincia come prima. Si può ricordare una nuvola?

Nessun commento:

Posta un commento