sabato 5 febbraio 2011

Lucifero



L'angelo ripudiato dal cielo,
il portatore di luce
cammina solo lungo la strada
vuoto e silenzio
intorno.

Il tuo esercito sconfitto dalla potenza di Dio.
La superbia è stata la tua condanna.

Ora seduci gli uomini per attirarli a te,
deboli, smarriti, trovano conforto fra le tue braccia.

Li confondi con giochi subdoli e
attrattive apparentemente appaganti
ma li conduci alla perdizione, al buio perenne
lungo una strada senza via di uscita.

La luce che rischiara quel buio
 è l'amore
dobbiamo solo farlo entrare.

Nessun commento:

Posta un commento