sabato 26 febbraio 2011

Scrivo


Scrivo,
scrivo per vuotare l’anima
per liberarmi dai pesi
senza dover raccontare nulla a nessuno,
senza sentire giudizi.

Scrivo perché mi fa star bene, non sola

Questa penna, questo foglio
spesso desidero siano gli unici compagni.

Questo foglio bianco aspetta
aspetta l’inchiostro di questa penna
scivolare libero e incessante.

Questo foglio aspetta le mie parole
non chiede nulla in cambio
è lì, lì per me.
Quante volte lo chiediamo alle persone

Nessun commento:

Posta un commento