giovedì 2 febbraio 2012

Gli animali - da "Quaderno di quattro anni" Eugenio Montale

Gli animali di specie più rara
prossima a estinguersi
destano costernazione
in chi sospetta che il loro Padre ne abbia
perduto lo stampino.

Non è che tutti siano stati vittime
degli uomini e dei climi
o di un artefici divino.
Chi li ha creati li ha creduti inutili
al più infelice dei suoi prodotti: noi.

Nessun commento:

Posta un commento