mercoledì 15 febbraio 2012

Stasera nonna dal suo letto mi ha detto una cosa che rimarrà stampata nella mia mente: discorrevamo dei matrimoni e dei divorzi, dei tradimenti, dell'amore al nostro tempo. Della difficoltà dei giovani di aver pazienza nei rapporti "io e tuo nonno siamo stati insieme 55anni, cosa credi abbiamo discusso, più che altro per i figli, abbiamo fatto tanti sacrifici per gli altri e cosa ci siamo goduti alla fine? quando era tutto fatto tuo nonno si è ammalato e mi ha lasciato sola però sai cosa io non rimpiango nemmeno un minuto di quel che è stato". Sembra una banalità ma in quelle parole c'è tutto, c'è una vita intera felice di essere stata vissuta così comè. Ti voglio bene nonna!

Nessun commento:

Posta un commento