giovedì 8 settembre 2011

Preghiera


Notte
bellezza effimera
come un rifugio ti vivo
proteggi le anime perdute e i loro segreti
stimoli gli istinti, esalti la verità.
Di fronte a te non esiste menzogna
perché a te si può confessare tutto
non c'è giudizio
solo udienza.
Rimani ad ascoltare il mio dolce lamento
tienimi per mano
fammi sentire a casa.

Nessun commento:

Posta un commento