venerdì 9 settembre 2011

Uomo


Credo nell'uomo
e nelle sue mille sfaccettature.

Credo nel suo istinto
nella sua voglia di ricerca
nella sua intelligenza.

Credo nell'amore in tutte le sue forme
quello disinteressato
che non vuole nulla in cambio
e che è donato nella seria intenzione di dare.

Credo nell'arte
come massima espressione dell'io,
il più recondito.

Credo nella forza e nella volontà di agire.

Credo nella curiosità
che rende innamorati della vita.

Credo nella diversità e nella comunicazione
come metodo di crescita e di arricchimento personale.

Credo nella famiglia e nei rapporti umani
che sono alla base di una buona comunione con il mondo
perchè sono come specchi.

Io povera di speranza in qualcosa che viene dopo
sono qui ora
dopo non ci sarò più
non ci sarò più e basta.





Nessun commento:

Posta un commento