giovedì 9 dicembre 2010



L'insostenibile pesantezza dell'essere.
Muoviti tempo, cerca di curare il mio male.
Pensieri lasciatemi stare.
Voglio spegnermi e svegliarmi nuova.

Nessun commento:

Posta un commento