venerdì 10 dicembre 2010

pensieri convulsi in giornate dure

....che strane cose accadono.......persone sconosciute o quasi mostrano improvvisamente un interesse spropositato nelle tue vicende...e non sai come comportarti non sai se lo fanno per darti sollievo o per un secondo fine.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ti trovi poi a pranzo con colleghi, e pensi che qualche bella persona c'è ancora, qualcuno che dice "amo mia moglie e sono contento di stare con lei, è stato amore a prima vista".
Ma poi sei attorniato da gente vuota e priva di responsabilità e coscienza verso i rapporti: le persone sposate escono il venerdì sera per trovare l'amichetta/o con cui passare la serata e il giorno dopo ritornano alla vita quotidiana. Bravi bravi il gioco va avanti poi finchè l'altra persona non lo sa altrimenti col cavolo che sta lì a farsi prendere per il culo.  Sono dell'avviso di non fare agli altri quelli che non vorresti fosse fatto a te.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Giornate strane, si torna alle riflessioni sulla vita e sul mondo.....ne stavo bene fuori....ma il mondo sembra volere risposte da me....non mi consente di stare tranquilla per più di un certo tempo.

Nessun commento:

Posta un commento